Iscriviti
Archivio

Archivio per giugno, 2018

Novità Luglio 2018

30 giugno 2018

Benvenuti A Casa Mia 5/7  

Jean-Etienne Fougerole è uno scrittore ed intellettuale molto celebre, che vive in una grande casa con la moglie ereditiera. Durante un dibattito televisivo, lo scrittore si lancia in una filippica non richiesta: invita i ricchi ed i benestanti ad aprire le proprie case ai più bisognosi. Le cose si fanno difficili quando, la sera stessa, qualcuno suona davvero al suo campanello…




Contromano 26/7     

Mario Cavallaro è un milanese cinquantenne abitudinario che gestisce un negozio di calze, ereditato dal padre. La sua routine viene stravolta da Oba, un giovane senegalese venditore ambulante di calzini, che si piazza vicino al suo negozio. Mario così decide di rapire Oba e riportarlo al suo paese, intraprendendo un viaggio in macchina Milano-Senegal.




Giustiziere Della Notte (Il) 5/7   

Chicago. Paul Kersey é un medico chirurgo dedito al suo lavoro che conduce un’esistenza tranquilla e felice con la moglie e la figlia adolescente. Un giorno, la sua vita viene sconvolta quando tre balordi, introdottisi a casa sua per fare una rapina, uccidono la donna e feriscono gravemente la ragazza. Sconvolto dall’accaduto e vedendo che, a fronte di persone come lui, che sono sempre state ligie al dovere, altre vivono di delinquenza e soprusi nei confronti dei più deboli, decide di vestire, di notte, i panni del Tristo Mietitore, andando alla ricerca di ladri e criminali per eliminarli uno per uno. Finirà col mettersi sulle tracce degli assassini della moglie e diventare l’idolo della popolosa città americana.




Hostiles – Ostili 12/7   

Nel 1892 il capitano dell’esercito Joseph J. Blocker, arcigno e rancoroso verso i nativi, è costretto da un ordine impostogli dal suo superiore ad accompagnare un morente capo Cheyenne e la sua famiglia durante il viaggio per tornare nella sua terra nativa. Durante il percorso i prigionieri, il piccolo drappello di soldati e una inaspettata compagna di viaggio, dovranno affrontare minacce e pericoli che faranno loro guardare il passato in modo molto differente.




Maria Maddalena 5/7    

Maria, giovane donna rimasta orfana di madre, vive con il padre e i fratelli, che vogliono farla sposare quanto prima. Ella, molto devota sulle prime, accetta, ma poi comprende che c’è un piano, un disegno diverso che la aspetta e si rifiuta, scatenando le ire dei familiari e soprattutto del fratello maggiore, Daniele. Dopo che le viene praticato dai familiari una sorta di esorcismo, ella si chiude nel suo dolore e, solo grazie all’aiuto di Gesù, comprende quale sia il suo vero destino: seguire il Messia e abbandonare così la sua famiglia e la città di Magdala. Viene dunque battezzata da Gesù e lo segue insieme agli apostoli nel cammino verso Gerusalemme, l’ultima tappa di Gesù. Comprende presto che il vero obiettivo di Cristo non è rivoluzionare il mondo con la forza, come invece credono gli apostoli, ma far capire agli uomini che occorre accogliere Dio nel proprio cuore per giungere nel Regno dei Cieli. Maria Maddalena, assieme a Maria, madre di Gesù, assiste alla crocifissione, alla passione e morte di Cristo ed è la prima a scoprirne la resurrezione. Ed è sempre lei a portare agli inconsolabili apostoli la lieta novella e la necessità di annunciare il vangelo alle genti. Purtroppo, però, Pietro non le crede e la accusa di aver indebolito col suo arrivo il gruppo dei 12 e lo stesso Gesù. Alla fine del film, Maria Maddalena comincia ad evangelizzare, seguita dalla mamma di Gesù e da altre donne: “il regno dei cieli è come un seme, un minuscolo granello di senape che continua ad alimentarsi e a crescere…”




Pacific Rim: La Rivolta 5/7    

Jake Pentecost, il figlio dell’eroico Stacker Pentecost, non è come suo padre e ha infatti lasciato il corpo speciale di piloti degli enormi robot detti jaeger per vivere alla giornata tra piccoli furti e truffe. Finisce però nei guai per colpa di una ragazzina, Amara Namani, e potrà tirarsene fuori solo se accetterà di partecipare a un programma di addestramento di nuovi piloti. Questa attività sembra diventare inutile quando Liwen Shao annuncia il suo progetto: nuovi jaeger pilotati in remoto come droni, realizzati insieme allo scienziato Newt Geiszler. Il suo ex collega Hermann Gottlieb ha invece una diversa invenzione in cantiere: propulsori a base di sangue di kaiju per rendere più rapido l’impiego dei jaeger. Nonostante tutti questi avanzamenti, i piloti e gli scienziati saranno presi in contropiede da un misterioso jaeger che attacca le industrie Shao.




Peter Rabbit 19/7    

Peter Rabbit vive in una tana accogliente confinante col giardino dell’ostile Mr. McGregor, un luogo proibito ai coniglietti prudenti che non vogliono finire nel mirino dell’umano allampanato. Se le ubbidienti Flopsy, Mopsy e Cottontail se ne tengono alla larga, ascoltando gli avvertimenti della mamma, lo sconsiderato fratellino Peter – orecchie drizzate oltre la staccionata e scodinzolante coda a batuffolo – profana l’orto di McGregor facendo anche una scorpacciata dei suoi ortaggi. La relazione già turbolenta tra Peter e Mr. McGregor si inasprisce quando una nuova vicina di casa, l’incantevole Bea si trasferisce nel quartiere. L’uomo e il coniglietto faranno di tutto per accaparrarsi le attenzioni dell’adorabile amante degli animali.




Silent Man (The) 26/7    

Washington, 1972. Mark Felt è il vicedirettore dell’FBI, presso cui presta servizio da trent’anni, quando il suo capo, il temibile J. Edgard Hoover, muore lasciando vacante la poltrona di direttore. A modo suo, Hoover era un architrave del sistema e la sua assenza scardina un sistema di potere, un’architettura istituzionale ben codificata. Tantopiù che Felt, delfino ed erede designato di Hoover, viene invece bypassato in favore di Pat Gray, legato a doppio filo con la Casa Bianca.




Tomb Raider 12/7    

Londra. Lara non accetta l’idea che il padre Richard, partito anni prima in viaggio, sia morto, e rifiuta di firmare le carte che la renderebbero ereditiera di enormi ricchezze. Quando scopre che la vera professione del padre era quella di archeologo, parte per Hong Kong per mettersi sulle sue tracce.




Tonya 12/7  

Tonya Harding è un’eccellente pattinatrice: nel 1991 vince il titolo nazionale statunitense eseguendo il suo primo triplo axel. Ma dietro i successi sportivi si nasconde una vita personale difficile, dal rapporto con la madre opprimente al travagliato matrimonio con Jeff Gillooly. Nel 1994 il mondo del pattinaggio su ghiaccio viene sconvolto dalla brutale aggressione ai danni della promessa del pattinaggio Nancy Kerrigan. L’atleta viene aggredita da uno sconosciuto che la ferisce a un ginocchio costringendola a ritirarsi dai campionati nazionali validi per la selezione ai Giochi olimpici invernali. In seguito si scopre che la Harding, d’accordo con il marito, aveva pagato l’aggressore per mettere fuori gioco la rivale.